Stai leggendo
WhatsApp Web utilizzabile anche su tablet |Guida

WhatsApp Web utilizzabile anche su tablet |Guida

di Giancarlo23 gennaio 2015

Come ben sappiamo, due giorni fa, gli sviluppatori della famosa applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp, hanno finalmente rilasciato WhatsApp Web, il client che consente l’utilizzo anche su PC di Whatsapp senza ricorrere all’utilizzo di applicazione di terze parti. Con il lancio da parte del team di WhatsApp del tool di gestione da remoto, ha ovviamente fornito agli utenti la possibilità di gestire la chat di uno specifico account attraverso molteplici dispositivi tra i quali, con sorpresa, possono rientrare anche i tablet.

whatsapp-web


Per poter utilizzare WhatsApp Web sul proprio tablet non dobbiamo utilizzare nessuna versione di un’applicazione dedicata, bensì si tratta di un trucco da poter sfruttare per utilizzare la funzionalità anche sui propri tablet senza forti limitazioni rispetto l’esperienza utente che vediamo dal computer.

WhatsApp Web utilizzabile anche su tablet |Guida

Leggi anche: WhatsApp Web è ufficiale: ecco come utilizzarlo

Prima di procedere è opportuno comprendere come l’utilizzo del tool di messaggistica istantanea in questa modalità non richiede i fatidici permessi di root sul tablet, né l’utilizzo di applicazioni di terze parti. L’idea alla base del trucco è basata sul naturale meccanismo di funzionamento di WhatsApp Web sfruttando un comune browser come Google Chrome, attualmente il solo a poter garantire questo meccanismo ma che presto potrebbe essere in buona compagnia con i principali competitors abilitati al medesimo utilizzo.

Guida Completa – WhatsApp Web su Tablet:

Utilizzare WhatsApp Web sul proprio tablet è veramente molto semplice ed intuitivo. Per prima cosa, è necessario:

  • Installare Google Chrome
  • Smartphone carico e connesso alla rete WiFi

Per prima cosa, è necessario effettuare l’accesso al browser, impostando la visualizzazione delle pagine attraverso la modalità Desktop accessibile dal menù “Impostazioni“, ponendo la spunta sulla voce “Richiedi sito desktop“. A questo punto potrete connettervi alla pagina ufficiale di WhatsApp Web che trovate al link di seguito: web.whatsapp.com.

Dopo aver aperto la pagina web, che non si sarebbe caricata correttamente senza la visualizzazione desktop, dovrete cliccare sul codice QR, una volta apparso recatevi verso lo smartphone accedendo da WhatsApp all’omonima funzione presente nel menù ed eseguite la scansione del codice per abilitare la connessione.

Fatto ciò, sarete abilitati all’utilizzo di WhatsApp Web ogni volta che accederete alla pagina del servizio Web, con quasi tutte le funzionalità offerte su PC. Alcuni aspetti negativi riguardano ovviamente la reattività di scrittura e lettura dei messaggi che varierà in base alla potenza del vostro tablet.

La guida è terminata. Per qualsiasi dubbio, domanda o segnalazione, potete scrivere direttamente nei box dei commenti qui in basso.

Riguardo al nostro autore
Giancarlo
Nato a Manfredonia, studente di scuola superiore e con una grande passione per l'informatica. Oltre all'informatica coltivo altri interessi, come la musica e lo sport. Sono sempre in cerca di nuove esperienze con tanta voglia di mettermi in gioco.