Stai leggendo
Rumor: Huawei P8 in arrivo da Aprile

Rumor: Huawei P8 in arrivo da Aprile

di NicoPi20 gennaio 2015

Huawei è stata una delle aziende produttrici di smartphone che più ha sorpreso positivamente nel 2014, soprattutto grazie a due prodotti davvero interessanti: Ascend P7 e Ascend Mate 7.

huawei_p8_foto_huawei_ascend_p7

La casa cinese si è impegnata molto sia dal punto di vista hardware che software, fornendo componenti di tutto rispetto e migliorando l’esperienza utente grazie alla nuova versione 3.0 dell’interfaccia Emotion UI.

Nelle ultime settimane non ci sono giunte molte notizie in merito alle future intenzioni di Huawei, ma sembra che l’azienda abbia in programma qualcosa.

Secondo indiscrezioni provenienti dalla Cina, pare che Huawei stia lavorando al successore di Ascend P7, Huawei P8. Stando a questi rumor, ma anche ad altri dei giorni scorsi, il nuovo device perderà la denominazione Ascend. La notizia è confermata anche dai documenti ufficiali della società, in cui la denominazione Ascend è già stata abbandonata.

La fonte cinese non ha solamente diffuso indiscrezioni sul nome, ma ha parlato anche di alcune caratteristiche tecniche di Huawei P8.

Ecco qui l’elenco delle specifiche tecniche:

  • Display da 5,2 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel
  • 3GB di RAM
  • 32 GB di memoria interna
  • Processore octa-core Huawei HiSilicon Kirin 930
  • scanner di impronte digitali

 

Per quanto riguarda il design, Huawei P8 sarà uno smartphone molto sottile e dal design accattivante.

Sempre secondo la fonte, il dispositivo dovrebbe essere presentato a marzo, durante il MWC 2015, e non sarà commercializzato prima di Aprile.

Huawei P8 dovrebbe essere il primo dispositivo Huawei del 2015, ma pare che l’azienda abbia in programma di lanciare almeno altri due device entro la fine dell’anno. Si parla già di un successore di Huawei Ascend Mate 7, con schermo da 6 pollici QHD e stessa base hardware di Huawei P8, e dell’uscita di Huawei D8, un nuovo super-flagship con display da 5,5 pollici QHD, processore Kirin 950 a 64-bit, 4GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna.

Non ci resta che aspettare quindi il MWC per sapere se questi saranno veramente i progetti di Huawei e se effettivamente questi device sono tutti in cantiere.

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc