Stai leggendo
Il ritorno di Kodak: pronti nuovi smartphone e tablet

Il ritorno di Kodak: pronti nuovi smartphone e tablet

di NicoPi28 dicembre 2014

La storia di Kodak non è ancora finita. Il noto brand del settore fotografico, dopo aver digerito (chissà con quanto dispiacere) l’avvento della fotografia digitale, sembra ora cercare di donarsi una nuova vita tecnologica, attraverso l’ingresso nel comparto dei tablet e degli smartphone.

kodak-instamatic-2014-3

Kodak al CES 2015

È di pochi giorni, infatti, la notizia secondo cui la compagine avrebbe deciso di presentare al prossimo CES (Consumer Electronic Show) di Las Vegas una nuova linea di smartphone e di tablet su sistema operativo Android, realizzati in collaborazione con i team di Bullit Group.

Ora, considerato che il mercato degli smartphone e dei tablet è già zeppo di concorrenti, e che distinguersi dai competitors è sempre più difficile, e valutata altresì la grande esperienza sotto il profilo della fotografia, non rimane che sperare che dalle parti di Kodak abbiano realmente deciso di rilanciare in grande il proprio brand, attraverso delle caratteristiche tecniche di indubbio interesse.

Per il momento, nulla è stato confermato circa la possibilità di poter vantare sensori particolarmente innovativi. Sembrano invece essere state già messe a punto diverse funzionalità relative alla cattura, alla gestione e alla condivisione degli scatti: indizi particolarmente ghiotti agli occhi degli appassionati di panoramiche e selfie, che presto potrebbero trovare una gradita conferma (o una deludente smentita) in sede di presentazione formale.

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc