Stai leggendo
Crossy Road: Endless Arcade Hopper – Recensione

Crossy Road: Endless Arcade Hopper – Recensione

di NicoPi21 dicembre 2014

Diventato ufficialmente classico degli anni ’80 e ’90 e declinato in una miriade di concept game differenti, Frogger e le sue evoluzioni sono alla base di Crossy Road: Endless Arcade Hopper per iOS, un titolo che, date le premesse, vale ben più di uno sguardo.

crossy road

Crossy Road: l’appassionante evoluzione iOS di Frogger

Era il 1981 quando Konami si accorse, grazie alla presenza negli USA di un distributore quale SEGA/Gremlin, di poter catturare le menti dei videogiocatori con un titolo dal concept apparentemente semplice, ma in grado di riservare la propria buona dose di difficoltà declinata in chiave action con Frogger, nato per le prime piattaforme Atari, Commodore, DOS e Mega Drive, e predestinato ad una serie di porting e riconversioni che tuttora continuano. Il tema principale del gioco era fondamentalmente racchiuso nel nostro tentativo di dare letteralmente una mano ad una piccola rana, che affrontando le insidie del traffico suburbano avrebbe dovuto raggiungere l’altro lato della strada ironicamente più percorsa di sempre. Crossy Road: Endless Arcade Hopper torna ad offrire nuovo lustro a questo concept proponendo un casual game per iOS, aggiungendovi una grafica isometrica dai toni reverberanti di lucidità e cromatismi particolarmente gradevoli all’occhio, aggiungendo l’elemento “tempo” al nostro obiettivo di portarci, come già accadeva in Frogger, al margine opposto di una strada arredata con elementi cubici quanto divertenti.

L’impostazione di Crossy Road è del tutto aderente a quello che la maggior parte dei giocatori potrebbe attendersi: un tap sullo schermo per saltare in avanti, ed un movimento slide per virare a sinistra o destra, continuando per quanto possibile lungo un percorso in linea retta, riuscendo a trovare la temporizzazione corretta per i salti consecutivi, evitando gli elementi di cui le strade saranno ripiene, affrontando anche diversivi ambientali come piccoli fiumi, richiamando qui più che mai gli scenari di Frogger. La presenza di una classifica a livello globale ci consente inoltre di fare affluire i nostri risultati in una leaderboard mondiale, offrendo al giocatore casual la possibilità di affrontare un casual game, paradossalmente, con una motivazione in più. Nonostante qualche problematica nella reattività degli slide, che si riversa innegabilmente sulla giocabilità (che rimane comunque apprezzabilissima), Crossy Road: Endless Arcade Hopper offre quello di cui ogni giocatore su iOS necessita: una sfida costituita dall’applicazione di riflessi e reattività al millesimo di secondo, in una cornice cubica che non mancherà, inoltre, di ricordarci i sempreverdi LEGO. Voto Finale: 8

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc