Stai leggendo
ChatOn chiuderà il primo Febbraio

ChatOn chiuderà il primo Febbraio

di Giancarlo19 dicembre 2014

Come ben saprete, già tempo fa si parlò della chiusura definitiva del servizio di messaggistica ChatOn, uno dei tantissimi concorrenti di WhtasApp, creato dalla Samsung nel settembre del 2011. Purtroppo però, ChatOn non è mai riuscita a raggiungere l’interesse del pubblico e Samsung ha deciso di prendere una decisione molto difficile.

ChatOn


Tempo fa, quando si parlò della chiusura di ChatOn, la notizia però fu subito stata smentita dai dirigenti della società coreana, che l’avevano giudicata completamente falsa e rassicurando che il servizio di messaggistica sarebbe rimasto attivo in tutto il mondo.

ChatOn chiuderà il primo Febbraio

Stando a quanto riportato da Yonhap News e succesivamente da Engadget , Samsung ha dichiarato che chiuderà Chaton il 1 ° Febbraio 2015. La data di chiusura sarà la stessa per tutti i paesi, tranne per gli Stati Uniti dove verrà chiuso nel corso del Q1 ma la data è ancora da definire.

Inoltre, Samsung ha affermato che gli utenti saranno comunque in grado di eseguire il backup dei propri dati prima che il servizio chiuda definitivamente. Le motivazione alla base di questa decisione sarebbero le “mutevoli condizioni di mercato” che hanno portato l’azienda a decidere di chiudere il suo servizio di messaggistica in maniera del tutto definitiva. Il servizio vantava una base di centinaia di milioni di utenti, ma pare che in realtà la gente non utilizzasse l’applicazione preinstallata su molti smartphone, preferendo servizi molto più diffusi come Whatsapp, Hangouts, Telegram e tanti altri.

Qui di seguito, vi riportiamo la dichiarazione da parte dell’azienda sulla chiusura di ChatON:

“Il 1 ° febbraio 2015, ChatON sarà interrotto in tutti i mercati ad eccezione degli Stati Uniti, siccome ci sforziamo di rispondere al mutare delle esigenze dei consumatori, concentrandoci sui nostri servizi di base. Rimaniamo impegnati a offrire servizi che si rivolgono agli stili di vita dei nostri consumatori e ad aggiungere valore alla loro vita di tutti i giorni.”

Voi avete mai utilizzato ChatOn? Come vi siete trovati? Fateci sapere la vostra esperienza con un commento qui in basso.

Via

Riguardo al nostro autore
Giancarlo
Nato a Manfredonia, studente di scuola superiore e con una grande passione per l'informatica. Oltre all'informatica coltivo altri interessi, come la musica e lo sport. Sono sempre in cerca di nuove esperienze con tanta voglia di mettermi in gioco.