Stai leggendo
Project Ara: un nuovo modulo misura l’ossigeno nel sangue

Project Ara: un nuovo modulo misura l’ossigeno nel sangue

di NicoPi9 novembre 2014

Project Ara è sicuramente uno dei progetti Google più atteso e chiacchierato degli ultimi tempi, tanto che, nonostante la data del più importante evento per gli sviluppatori dedicato al progetto sia ancora lontana, continuano a trapelare giorno dopo giorno ulteriori novità.

project ARA

Vi avevamo parlato infatti solamente due giorni fa degli ultimi aggiornamenti relativi a Project Ara, ma oggi sono arrivate altre notizie in merito.

Pare che il team del progetto abbia introdotto alcuni moduli con funzionalità molto interessanti, con a bordo cioè sensori per la salute personalizzabili. Uno di essi, sicuramente innovativo, è in grado di misurare l’ossigeno nel sangue semplicemente toccando un sensore posto sul modulo.

Uno smartphone composto da sensori di questo tipo potrebbe essere utile per i medici che, a fronte di una spesa non eccessiva, potrebbero essere in grado di fare numerose diagnosi con un solo dispositivo.

Insomma, Project Ara va avanti senza sosta e su più fronti, e si dimostra sempre più interessante dal punto di vista di chi magari non ha la possibilità economica di cambiare telefono troppo spesso, che potrà così aggiornare il proprio device un modulo alla volta.

La data di uscita degli smartphone modulari non è stata ancora ufficializzata, ma sembra che saranno commercializzati entro la fine dell’anno prossimo.

Via

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc