Stai leggendo
Yosemite OS 10.10: tutte le novità, le caratteristiche e disponibile ora

Yosemite OS 10.10: tutte le novità, le caratteristiche e disponibile ora

di Vittorio Tiso16 ottobre 2014

Yosemite, la versione 10.10 del sistema operativo di casa Apple, sta per arrivare su tutti i nostri Mac e introduce numerose novità.

OS-X-Yosemite

Yosemite OS 10.10: tutte le novità, le caratteristiche e disponibile ora

Yosemite OS 10.10 sta per arrivare sui Mac ed introduce una grande serie di novità. L’introduzione che per prima apparirà agli occhi degli utenti di casa Apple sarà la rivoluzione grafica che andrà a riprendere lo stile più minimal visto con l’ultimo iOS 8: grafica più squadrata e luminosa, nuove icone e nuova dock.

 

Safari:

Il primo ad essere modificato è Safari, uno dei browser migliori del mondo, si aggiorna e introduce una nuova grafica che riprende lo stile di iOS 8. Numerosi i cambiamenti degni di nota a partire dai miglioramenti del consumo della batteria, grazie alle ottimizzazioni la batteria durerà due ore in più durante la navigazione, il software e il caricamento dei siti è del 60% più veloce rispetto alla versione precedente. Interessante anche il cambiamento apportato alla gestione dei preferiti ora consultabili direttamente dalla barra di ricerca

Mail:

Anche la Mail ha ricevuto numerosi integrazioni e cambiamenti, i più interessanti sono principalmente due: il markup integrato e Mail Drop. Col primo dei due sarà possibile utilizzare il markup sulle foto e sugli allegati direttamente dall’app Mail. Con Mail Drop invece potremmo mandare file allegati con una dimensione massima di 5 GB grazie all’integrazione con iCloud.

iWork:

 

iWork si aggiorna ed introduce un nuovo design aggiornato ed in linea con quello del sistema operativo. Verranno aggiornate tutte le applicazioni, fra cui Numbers e Keynote. La novità più grande è il nuovo prezzo, iWork diventa gratuito e l’ultima versione è scaricabile da tutti da ora.

Altri:

Anche iTunes e iCloud verranno aggiornati, il primo con una grafica aggiornata e piccoli miglioramenti, il secondo con la possibilità di effettuare ricerche fra tutti i device, sarà quindi possibile sfogliare tutti i file di iPhone e iPad da Mac e viceversa. Anche tutte le altre app di sistema saranno aggiornate e modernizzate.

AirdDrop:

Grazie a questa nuova funzionalità sarà possibile spostare file ed immagini fra i device di casa Apple utilizzando direttamente il Wifi ed il Bluetooth e senza appoggiarsi a nessuna connessione.

Continuity:

L’integrazione con iOS 8 e con iPhone e iPad è ai massimi storici e sarà possibile lavorare con un sistema multipiattaforma rivoluzionario che ci permetterà di cambiare dispositivo in ogni istante spostando comodamente il lavoro che stavamo effettuando da un device all’altro senza perdere nemmeno un secondo.

A questo si aggiunge la possibilità di mandare SMS e di effettuare e ricevere chiamate comodamente da Mac.

Disponibilità e prezzi:

OS 10.10 Yosemite è disponibile da subito e gratuitamente per tutti.

 

Non tutte le novità del nuovo Yosemite sono state presentate oggi da Apple a causa della necessità di stare corti coi tempi, iPad Air 2 incombe. Realizzeremo nei prossimo giorni gli approfondimenti del caso.

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.