Stai leggendo
Come creare volantini online con Tackk e con Smore

Come creare volantini online con Tackk e con Smore

di Vittorio Tiso31 luglio 2014

Per promuovere la tua attività, un evento, un’offerta commerciale, i volantini rappresentano uno degli strumenti di comunicazione più convenienti, almeno dal punto di vista informativo. Per “fare le cose in grande”, c’è chi si rivolge ad agenzie specializzate o li acquista direttamente online. Ma in un periodo di crisi economica come questo, bisogna saper contenere le risorse. Perciò, in questo articolo vi segnalo due servizi su come creare volantini online: Tackk e Smore.

Come creare volantini online con Tackk e con Smore

creare volantini online Tackk

Tackk: lo slogan di questo valido servizio online, “Simply Create Beautiful Pages”, dice già tutto. La sua interfaccia utente è decisamente user-friendly proprio per facilitarvi nelle operazioni. Vi basta collegarvi alla homepage, scegliere il tema che più vi aggrada. Cliccate su “Themes” e scegliete il modello in base al vostro obiettivo. Dovete vendere prodotti nel vostro negozio o sul vostro sito di e-commerce? Allora cliccate su “For Sale” e inserite le fotografie. Avete intenzione di promuovere un evento o un’iniziativa sul territorio? Selezionate la voce “Events”. Avete la necessità di vendere casa, perché state per trasferirvi, o di affittarla e volete che si sappia in giro? Create i volantini dalla voce “Housing”? Per progetti di comunicazione o di affari, potrete selezionare i modelli “Announce” e “Business”. Fatta la vostra scelta, potrete iniziare la personalizzazione dei volantini direttamente online. Come? Tramite l’editor di Tackk che dispone di una miriade di font, di colori e di sfondi. Per modificare gli angoli, vi basterà selezionare la voce “Features”. Qui potrete anche aggiungere dati aggiuntivi, dai contatti alla geolocalizzazione su mappa. Per la condivisione dei volantini sui social network, vi basta cliccare sul pulsante “Share Your Tacck”. Chiaramente, potrete mandare in stampa i volantini creati o condividerli sul vostro sito web tramite il codice embed. Per creare volantini online con Tackk, vi invito a registrarvi gratuitamente al servizio. In caso contrario, la durata è di soli 7 giorni. PS: se siete a corto di idee, vi segnalo il widget “Browse Tackkboard”, la cui mission di fondo consiste nel visualizzare le creazioni altrui, tramite gli appositi tag.

creare volantini online Smore

Smore: il secondo servizio che vi permette di creare volantini online, in maniera del tutto gratuita, ha dalla sua l’elevato livello di personalizzazione del prodotto finale. Accedete come sempre alla homepage del servizio web based e premete sul pulsante arancione “Try Smore Now (It’s Free)”. Dall’apposita finestra inserite l’indirizzo del vostro account di posta elettronica, con nome, cognome e password o in alternative ricorrete alle credenziali Facebook da “Sign up with your Faceook account”. A questo punto, Smore vi mostrerà alcuni volantini creati dagli altri utenti. Per crearne uno nuovo, premete sul pulsante “Start a New Flyer”, scegliete il modello tra i numerosi disponibili, simili più o meno a quelli descritti con Tackk. Dopodiché inserite, titolo, sottotitolo, descrizione e procedete al caricamento delle fotografie con il pulsante “Add Picture”. Sfondi, testi, colori sono estremamente personalizzabili. Se alla fine il prodotto finale è in linea con le vostre aspettative, cliccate il tasto di salvataggio “Done” e in pochi secondi visualizzerete il volantino online.

Insomma, per creare volantini online, Tackk e Smore sono una sicurezza, specie per chi non ha grosse ambizioni.

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.