Stai leggendo
Android L è ufficiale: ecco tutte le novità della nuova release

Android L è ufficiale: ecco tutte le novità della nuova release

di Giancarlo26 giugno 2014

Finalmente è realtà. Durante il Google I/O 2014 e, dopo una lunga attesa, Google ha presentato ufficialmente al mondo la nuova major release Android denominata Android L. Questa nuova versione di Android sarà infatti una delle maggiori release nella storia del famosissimo robottino verde, con oltre 5.000 nuove API.

Android-L


La nuova versione di Android si chiamerà Android L ed avrà una veste grafica totalmente rinnovata, basata sul Material Design: ovvero nuovi elementi di design che andranno a cambiare il volto di Android.

Android L è ufficiale: ecco tutte le novità della nuova release

Material Design:

Material Design: è un vero e proprio linguaggio del design nel quale sono presenti tantissimi nuovi elementi di grafica e colori. La nuova interfaccia utente dispone di una nuova tavolozza di colori il tutto adattabile con smartphone e tablet, nuovo font di sistema e nuove animazioni che comprendono il feedback tattile.

Notifiche:

Android L introduce la possibilità di interagire con le notifiche direttamente dalla lockscreen. Inoltre, Google ha presentato le notifiche heads up, ovvero notifiche che appaiono in sovraimpressione, facendo uso dell’elevation design.

Personal Unlocking:

Questa nuova funzionalità identifica l’utente prima di sbloccare lo schermo. Durante la presentazione è stato utilizzato per il riconoscimento dello smartwatch al polso per sbloccare il dispositivo. 

Android a 64 bit:

 Android L gira esclusivamente su macchina virtuale ART, la quale, oltre a garantire una migliore gestione della RAM e prestazioni maggiori, sarà completamente compatibile con chipset a 64 bit. Infatti, grazie anche a project volta, un altro dei tanti progetti per migliorare Android, che grazie anche al Battery Saver integrato, che ci consentirà di gestire meglio lo smartphone quando la batteria si sta esaurendo.

Inoltre, verrà introdotto anche un Extension Pack opzionale, con il quale gli sviluppatori potranno sfruttare al meglio le prestazioni dei processori più potenti, come l’Nvidia Tegra K1, in modo da realizzare applicazioni potenti e giochi sempre più realistici.

Disponibilità:

Il rilascio ufficiale della nuova versione del sistema operativo del colosso di Mountain View è prevista entro il prossimo autunno ma,  nella giornata di domani, Giovedì 26 Giugno per, sarà rilasciata una prima Developer Preview per Nexus 5 e Nexus 7 che permetterà agli sviluppatori di iniziare a studiarne le caratteristiche e iniziare a sviluppare per il nuovo Material Design.

Detto ciò, vi lasciamo il link per scaricare in anteprima l’SDK.

Via e Via

Riguardo al nostro autore
Giancarlo
Nato a Manfredonia, studente di scuola superiore e con una grande passione per l'informatica. Oltre all'informatica coltivo altri interessi, come la musica e lo sport. Sono sempre in cerca di nuove esperienze con tanta voglia di mettermi in gioco.