Stai leggendo
Mac non si avvia a causa del disco pieno: come risolvere

Mac non si avvia a causa del disco pieno: come risolvere

di Vittorio Tiso11 giugno 2014

Può succedere che il Mac non si avvii a causa del disco pieno presentando solamente una schermata bianca. Vediamo in questa guida come risolvere il problema

Può capitare che il Mac non si avvii a causa del disco pieno presentando solamente una schermata bianca. Vediamo in questa guida come risolvere il problema senza perdere dati e informazioni e senza dover usare il cd di ripristino che non viene più fornito con le ultime versioni dei computer di casa Apple.

mac disco pieno schermata bianca


Vediamo oggi una guida basata su un’esperienza personale e sulla sopravvivenza in un momento di panico.

Alcuni giorno fa stavo usando il mio amato Mac, collegato al monitor esterno che uso solitamente (trovate nel nostro approfondimento la lista dei migliori schermi per Mac), per scaricare alcuni file torrent quando improvvisamente tutto ha smesso di funzionare. Ho tentato di riavviarlo con la procedura classica ma nulla. Con la morte nel cuore ho spento e riacceso tramite il tasto Power. Al reboot si è presentata una schermata bianca e null’altro, il tutto è dovuto al disco pieno che impedisce al Mac di accendersi correttamente.

Fortunatamente il problema del Mac che non si avvia e della schermata bianca è facilmente risolvibile. Vediamo subito i punti essenziali da seguire per non perdere informazioni e per rimettere subito in moto il Mac.

  1. Anzitutto dobbiamo avviare il Mac in modalità provvisoria premendo al boot il tasto Shift (trovate qui la guida completa su come avviare il Mac in modalità provvisoria)
  2. Il Mac in modalità provvisoria booterà correttamente bypassando la schermata bianca ed il problema del disco pieno,evitando di caricare i programmi che solitamente si avviano contemporaneamente al sistema operativo. A questo punto sarà necessario liberare spazio sul disco, potete usare qualsiasi programma come CCleaner oppure eliminare qualche file, pulire la cache dei browser od disinstallare qualche applicazione. Non dimenticate di svuotare manualmente il cestino.
  3. Good job! Potete ora procedere al riavvio e godervi il vostro Mac nuovamente funzionante.
  4. Date un occhio alla nostra guida a come risolvere i problemi più comuni di MacOS Sierra.

Se la guida ti è stata utile per favore condividila sui social network e aiutaci a crescere. Trovi tutte le altre nostre guide relative al mondo Mac nella nostra rubrica Dr. Mac e non dimenticate che potete acquistare un Mac straniero ed utilizzare la tastiera italiana.

Informazioni su:
Mac non si avvia a causa del disco pieno: come risolvere
Titolo
Mac non si avvia a causa del disco pieno: come risolvere
Descrizione
Può succedere che il Mac non si avvii a causa del disco pieno presentando solamente una schermata bianca. Vediamo in questa guida come risolvere il problema

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.
  • Pingback: Come rimuovere la password del Mac | Guida -| OutOfBitOutOfBit()

  • Tony M

    Grazie mille, le avevo provate tutte…. Tranne la modalità provvisoria che sconoscevo fino ad oggi, grazie davvero per l’aiuto !

    • Figurati sono felice di esserti stato utile 😉 grazie per il commento e continua a seguirci!

  • andrea sordi

    Ciao, ho provato a fare come spieghi nell’articolo ma nel mio caso, una volta fatto il login, appare solo lo sfondo del desktop, senza icone nè barra delle app e senza la possibilità di aprire il finder o qualsiasi altra cosa, per cui non so come fare a elimiare files! Hai qualche consiglio?

    • Ciao Andrea, spero di poterti aiutare. Partiamo dall’inizio: una volta avviato il mac in modalità provvisoria il sistema funziona?

      • andrea sordi

        Si comporta allo stesso modo sia avviandolo in modalità provvisoria che normalmente: dopo aver inserito psw, carica lo sfondo impostato senza icone e app, posso solo regolare la luminosità o il volume premendo i tasti ma vedo solo l’effetto (luminosità o segnale audio), nessuna immagine!

        • Il problema allora sembra essere diverso, prova a seguire questo articolo https://www.outofbit.it/2014/03/27/startup-key-combination-mac-intel/ prova ad avviare il mac nelle diverse modalità e vedi se riesci a farlo bootare correttamente

          nella peggiore delle ipotesi procedi con il riavvio in recovery del sistema

          • andrea sordi

            Eccomi, ho finalmente provato i vari avvii ma mi trovo sempre nella stessa situazione: sfondo del desktop e nient’altro. L’hardware test non trova nessun problema.
            In più il riavvio in recovery del sistema non posso farlo perchè l’OS è Snow Leopard e servirebbe un aggiornamento che in questa situazione non posso fare.

          • Ciao Andrea, scusami ma non ho capito cosa attendi col fatto che non puoi fare il riavvio in recovery

          • andrea sordi

            Mi sono perso perdonami, attendere cosa? ad aggiornare l’OS?

          • Non ho capito cosa intendi tu con questa frase: “In più il riavvio in recovery del sistema non posso farlo perchè l’OS è Snow Leopard e servirebbe un aggiornamento che in questa situazione non posso fare.” Prova a spiegati meglio così magari vediamo di risolvere tutto per il meglio 🙂

          • andrea sordi

            Ah ok! scusa ma non sono ferratissimo in materia..!

            Mi hai detto di procedere al riavvio in recovery del sistema nella peggiore delle ipotesi (command+r in fondo alla tabella delle startup key combination). Nel link di approfondimento proposto (https://support.apple.com/it-it/HT201314) però dicono che quel tipo di riavvio non è possibile su un computer con os snow leopard (o precedente). Si potrebbe installare dal sito di Apple un aggiornamento che però io, avendo il computer “bloccato”, non posso fare!

          • Ok adesso ti seguo, vista la situazione prova a chiamare l’assistenza di apple, solitamente al telefono risultano molto disponibili; è difficile in questa situazione aiutarti e non vorrei fosse un problema hardware che non viene rilevato