Stai leggendo
Twitter prepara nuove azioni sul fronte musicale

Twitter prepara nuove azioni sul fronte musicale

di NicoPi21 maggio 2014

Twitter sta valutando la possibilità di acquistare alcune start up musicali ed arricchire in tal modo i propri servizi da proporre alla numerosa (e in crescita) utenza. A sostenerlo sono alcune persone molto vicine ai vertici societari, che al media Bloomberg hanno sottolineato come le negoziazioni siano oramai in stato piuttosto avanzato.

twitter2



Sempre secondo le indiscrezioni riportate sulla stampa, una delle compagini che il social media starebbe valutando di acquistare è la SoundCloud Ltd, una start up tedesca che permette alle persone di poter condividere file musicali. Le negoziazioni sarebbero talmente a buon punto – afferma qualche altra fonte, forse la più ottimista – che l’annuncio di un trovato accordo potrebbe arrivare da un momento all’altro. Un’altra azienda nel mirino di Twitter sarebbe invece la SoundHound, con sede a Santa Clara, in California.

Twitter: 255 milioni di utenti

Mediante la fornitura di nuovi servizi musicali Twitter vuole allargare ulteriormente la propria base utenti, permettendo alla piattaforma di microblogging americana di staccare i 255 milioni di utilizzatori con i quali ha concluso il primo trimestre dell’anno (+ 25 per cento rispetto a un anno prima, ma 5 punti percentuali in meno rispetto al trend di crescita conseguito precedentemente).

Lo shopping musicale sarebbe altresì una utile occasione per rispondere ad armi pari agli attacchi di Apple, che sta cercando di acquistare Beats Electronics LLC per 3,2 miliardi di dollari.

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc