Stai leggendo
Google vuole migliorare Analytics e sbaragliare la concorrenza

Google vuole migliorare Analytics e sbaragliare la concorrenza

di NicoPi7 maggio 2014

Google ha intenzione di migliorare Analytics e, a tal fine, non ha timore di investire decine di milioni di dollari. La società statunitense sta infatti trattando l’acquisto della Adometry Inc. per poter efficientare i propri sistemi e servizi di analisi e di monitoraggio delel prestazioni dei siti web, attraendo ulteriori advertiser nella propria rete.

google-stars



Se tutto dovesse andare come previsto, la compagnia diverrebbe parte della divisione Antalytics, titolare del noto servizio di gestione dei supporti alle campagne di marketing online. La trattativa è stata ufficializzata dalla stessa Google in un comunicato stampa nel quale, tuttavia, non appaiono i termini di un accordo che appare quindi certo.

Nel comunicato tuttavia Google ha voluto rassicurare che nulla cambierà per i clienti Adometry, che pertanto potranno continuare – come sempre – a utilizzare i servizi societari. Con il passare del tempo è tuttavia probabile che gli sforzi congiunti delle due aziende possano giungere a una nuova versione della piattaforma.

Google contro Facebook e Amazon

Sotto il profilo strategico, l’operazione di acquisto può ben essere inquadrata nella logica competitiva che sta spingendo Google ad avere la meglio nei confronti di rivali come Facebook e Amazon nel monitoraggio dei propri sforzi di investimento e nell’analisi dei comportamenti dei propri clienti.

Via

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc