Stai leggendo
Quali sorprese ci porterà il WWDC 2014 ?

Quali sorprese ci porterà il WWDC 2014 ?

di Vittorio Tiso18 aprile 2014

WWDC-2014-logo

Il prossimo 2 giugno, avrà luogo il WWDC, annuale conferenza degli sviluppatori Apple, A San Francisco, California. È più che risaputo che ogni conferenza della Apple porta sempre tante novità. Quali sorprese riserverà per noi quest’anno?

La conferenza, che durerà cinque giorni, si terrà al Moscone West e promette far conoscere al mondo il futuro di iOS e OS X, e presentare dispositivi tutti nuovi e preparare al meglio gli sviluppatori affinché possano continuare a creare Apps per i milioni di utenti Apple.

Il WWDC 2014 conterà con più di cento dimostrazioni tecniche portate a termine da più di mille ingegneri Apple che parteciperanno ai numerosi workshop. Persino duecento studenti potranno contare con una “borsa di studio” che permetterà loro di assistere e dare il loro contributo nel portare alla realizzazione di nuove Apps. Durante il convegno potremmo assistere anche agli Apple Design Awards, nella quale si premieranno le migliori applicazioni sviluppate durante l’anno scorso.

Riassumendo, tra le numerose attività e novità che porterà il WWDC 2014 troveremo:

  • Le ultime innovazioni, prestazioni e capacità di iOS e OS X;
  • Più di cento dimostrazioni tecniche, riguardanti una ampia gamma di soluzioni per conoscere ed integrare al meglio le nuove tecnologie iOS e OS X;
  • Più di mille ingegneri Apple, che aiuteranno gli sviluppatori in più di cento workshop a livello di concept e consigli per lo sviluppo per nuove Apps;
  • L’opportunità di riunire migliaia di sviluppatori iOS e OS X provenienti da tutto il mondo (l’anno scorso c’erano rappresentanti da 63 paesi);
  • Una nuova serie di incontri con i più alti esponenti del mondo Apple, riguardanti temi mirati molto utili ed interessanti, con la presenza di ospiti esperti che coinvolgeranno gli assistenti in attività speciali.

Resta invece segretaqualsiasi informazione riguardante i nuovi dispositivi che si presenteranno durante il keynote. Voci di corridoio fanno sapere che assisteremo alla presentazione di un iMac Low Cost, un nuovissimo MacBook Air, uno o forse due iPhone 6, il tanto atteso iWatch e una nuova Apple Tv.

Per più informazioni riguardanti l’evento, possiamo visitare la pagina ufficiale del WWDC 2014.

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.