Stai leggendo
Nokia – Microsoft: matrimonio rinviato a aprile o maggio

Nokia – Microsoft: matrimonio rinviato a aprile o maggio

di NicoPi26 marzo 2014

Nokia sta per vendere la propria divisione che si occupa di telefonia mobile a Microsoft, ma l’accordo non verrà formalizzato nel brevissimo termine come invece si riteneva poche settimane fa. L’intesa (finalizzata a concludere una transazione da 5,44 miliardi di euro) è infatti cosa fatta, ma fino a metà / fine aprile (o, nella peggiore delle ipotesi, primi di maggio), probabilmente il matrimonio non vedrà la definitiva luce.

nokia-lumia-1220-logo

L’intesa deve infatti passare ancora al vaglio delle autorità di regolamentazione del mercato asiatico, e l’osservazione – dall’esito che si preannuncia positiva – non avverrà a ore. Per gli stakeholders delle due compagnie, quindi, ancora un pò di pazienza prima di poter festeggiare l’attesa incorporazione.

Per il resto, tutto rimarrà inalterato. Microsoft ha più volte confermato di voler mettere le mani sul prezioso asset di Nokia poichè desidera fronteggiare la concorrenza di Apple e Samsung, veri dominatori del mercato degli smartphone. Di contro, con tale vendita Nokia si disferebbe di una divisione non più redditizia, concentrando tutti i propri sforzi sui sistemi di equipaggiamento delle reti senza fili.

Le due compagnie speravano di chiudere l’accordo entro la fine del mese di marzo. Il piccolo slittamento non sembra comunque creare troppi malumori tra i soggetti coinvolti e interessati.

(via Bloomberg)

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc