Stai leggendo
Modificare foto su iPhone: le migliori applicazioni

Modificare foto su iPhone: le migliori applicazioni

di Vittorio Tiso19 febbraio 2014

Modificare foto su iPhone è un’operazione effettuata dagli utenti con una certa frequenza, specie da chi intende abbellire i propri scatti fotografici in mobilità e senza perdere tempo, prima di condividerli sui principali social network. Scegliere quali sono le migliori applicazioni per modificare foto su iPhone non è però semplice, visto che sull’App Store se ne trovano diverse. Con questo post noi ti segnaliamo quelle che più ci convincono per avere un foto ritocco veloce ed efficace.

Modificare foto su iPhone Adobe Photoshop Express



Adobe Photoshop Express: apriamo il nostro elenco con quella che è l’applicazione più conosciuta nell’ambito del photo editing. Quella che garantisce magia fotografica a portata di iPhone. Certo, non sono disponibili proprio tutte le funzioni presenti sul software, ma poco ci manca. Non a caso, con pochi e semplici touch è possibile abbellire foto scattate con il melafonino, ritagliarle, raddrizzarle, ruotarle e capovolgere, oltre che regolarne in maniera immediata il bilanciamento del bianco, il contrasto, la luminosità, i colori e le ombre. Menzione speciale per i filtri (se ne contano 20, tutti di grande impatto), per le cornici (se ne contano ben 15) e per i bordi. Una volta che avrai finito di modificare foto su iPhone con quest’applicazione gratuita, potrai archiviarle sul Rullino o condividerle sui vari social network. Ricordiamo che per il corretto funzionamento di Adobe Photoshop Express è richiesto iOS 7.0 o successive. Se cerchi il meglio in campo fotografico, dà comunque un’occhiata anche ai top acquisti in-app con cui avrai la possibilità di importare foto e video in maniera illimitata, introdurre l’autoscatto impostando il timer della fotocamera tra i 3 e i 10 secondi, cancellare le imperfezioni, ecc.

Studio Fotografico: questo eccellente editor di foto gratuito, sviluppato da Matteo Morelli e compatibile con iOS 7.0 o successive, ti permette di abbellire e di personalizzare i tuoi scatti, inserendo effetti, cornici, scritte di testo, aggiustando la luminosità, la nitidezza, il contrasto, la saturazione, correggendo i difetti (sbiancamento denti, rimozione occhi rossi, eliminazione sfocature, ecc.).  Oltre alle funzioni di fotoritocco immediato, come rotazione, ritaglio, scelta dei filtri tra classici, più moderni e vintage, non mancano quelle per un photo editing più professionale, come la messa a fuoco e lo schiarimento che si rivelano particolarmente utili se si intende esaltare un dettaglio nel contesto. Chi cercasse qualche effetto o filtro ancora più caratteristico, potrà scaricare uno dei top acquisti in-app al prezzo di 0,89-1,79 euro. Studio Fotografico appartiene senza ombra di dubbio alla lista delle migliori applicazioni per modificare foto su iPhone.

Prettify: in quanto a velocità nell’effettuare modifiche alle foto direttamente da iPhone, quest’applicazione sviluppata da Little Red Door e compatibile con iOS 7.0 o successive, non è seconda a nessuna. Spartana nell’interfaccia utente, curata nella grafica ed immediata nel funzionamento, Prettify ti permette di applicare al volo sulle tue foto ben 12 effetti di fotoritocco, simili a quelli di Instagram e di applicare 3 miglioramenti automatici per valorizzare i contorni, migliorare la luminosità e infine per correggere il colore, bilanciando il bianco. Unico neo? Nella versione free, i banner pubblicitari sono un po’ troppo invasivi.

Snapseed: l’applicazione per modificare foto da tenere sempre nella propria cassetta degli attrezzi, in quanto in poco tempo ed in maniera gratuita, permette di personalizzare le fotografie scattate da iPhone. Dopo il download e l’installazione (è richiesto iOS 5.1 o successive) di quest’app sviluppata da Nik Software, basterà caricare l’immagine dall’editor, scegliere se correggerla in maniera automatica o se inserire splendidi filtri come Tilt-Shift, Dramma, Grunge, Retrolux, bianco e nero o altri effetti vintage, aggiungere bordi stilizzati e condividere lo scatto modificato sulle varie reti sociali o via e-mail.

Modificare foto su iPhone Gloomlogue

Gloomlogue: al momento, di sicuro tra le migliori risorse per modificare foto su iPhone, anche se a nostro giudizio ricorda un po’ troppo da vicino Instagram, visto che proprio come la più celebre applicazione, anche quella sviluppata da Thomas Tsopanakis, uno studente di college, consente di agire in via diretta su parametri come saturazione, luminosità e contrasto, grazie anche a 15 effetti e 30 cornici che personalizzeranno ulteriormente l’immagine. Menzione speciale per la bacchetta magica, funzione ideale per chi non vuole perdere tempo nelle azioni di photo editing. Una volta abbellite le foto, Gloomlogue ti permette di condividerle su Facebook, su Twitter, via e-mail, su WhatsApp,, su Box, su DropBox e, naturalmente, su Instagram. Richiede iOS 7.0 o successive.

Waterlogue: chiudiamo l’elenco delle migliori applicazioni di photo editing con quella sviluppata da Tinrocket che ti permette di applicare splendidi filtri in stile acquarello. Costa 2,69 euro.

Queste sono le migliori applicazioni per modificare foto su iPhone, almeno secondo il nostro punto di vista. Abbiamo tenuto conto dell’intuitività dell’interfaccia, del numero di effetti e di filtri, delle tempistiche necessarie per applicare cambiamenti alle immagini e dell’integrazione con i social network ed altri servizi (posta elettronica, servizi di cloud storage, app di messaggistica istantanea).

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.