Stai leggendo
Google immagina taxi gratuiti per trasportare i web shopper nei negozi

Google immagina taxi gratuiti per trasportare i web shopper nei negozi

di Vittorio Tiso27 gennaio 2014

Sappiamo che le idee e le innovazioni di Google si spingono oltre la tecnologia pura e semplice e l’ultima pensata del team del motore di ricerca più famoso del mondo tira in ballo la Google Car, già definita più sicura degli esseri umani.

google car taxi gratuiti

L’ultima idea infatti vede la Google Car utilizzata per offrire un servizio di taxi gratuiti da offrire alle persone che fanno shopping online al fine di portarle gratuitamente dalle proprie abitazioni ai negozi, ristoranti e varie attività a cui sono interessati.

Il concetto tira in ballo molti algoritmi e il tasto “Get me here” (“Portami qui”) che potrebbe essere posizionato nei siti web interessati ad offrire il servizio di taxi gratuiti, il tutto collega il prezzo del servizio per l’azienda al potenziale guadagno relativo agli acquisti della clientela trasportata gratuitamente all’interno dell’attività in questione.

Sicuramente dovremmo prima aspettare che la Google Car venga immessa sul mercato ma siamo sicuri che non dovremmo aspettare ancora molti anni prima di vederla solcare le nostre strade. Siete pronti a rivoluzionare il modo di fare shopping e a sostituire il il Compralo Subito con un Portami al negozio? Sarebbe sicuramente un’idea interessante e siamo sicuri che qualcuno a breve, almeno negli State, questa tipologia di servizio di taxi gratuiti per clienti privilegiati.

Via

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.