Stai leggendo
Samsung S5 ad Aprile, forse con scansione della retina.

Samsung S5 ad Aprile, forse con scansione della retina.

di NicoPi9 gennaio 2014

Embrace Yourself. Samsung S5 Is Coming!! Però, sembra che Samsung abbia rotto la tradizione di lanciare i suoi Galaxy S in Marzo, programmando il lancio di Samsung S5 in Aprile.

Lee Young Lee, vice presidente esecutivo della compagnia coreana, ha confermato i rumors di Bloomberg (qui), secondo i quali Samsung Galaxy S5 sarebbe stato rilasciato in Aprile, insieme ad una nuova generazione di Galaxy Gear.

A quanto pare Samsung spinge sempre più per un integrazione smartphone/smartwatch. Infatti Lee ha commentato:

Abbiamo programmato di rilasciare il nostro device di punta verso la prima metà di questo anno, verso Aprile o Marzo, stiamo ancora decidendo la data esatta in questa fascia di tempo. Quando rilasceremo il nuovo Samsung S5 dovrete aspettarvi un nuovo Galaxy Gear ancora più innovativo e con più funzioni rispetto alla generazione precedente.

Ha inoltre dichiarato che la sua società sta sviluppando ed implementando un Retina Scan, una scansione della retina, per motivi di sicurezza. Una cannonata diretta al nuovo Iphone 5 e al suo Fingerprint, lettore di impronte digitali. Purtroppo dalle dichiarazioni rilasciate si presume che forse neppure il Samsung S5 avrà a bordo questo sistema di scansione retinica, forse verrà implementato realmente su Galaxy Note 4, il quale verrà rilasciato nella seconda metà di quest’anno.

Samsung S5

Per quanto riguarda Il Samsung Galaxy S5 sappiamo per ora che potrebbe essere il primo a montare una scocca in metallo, e non in plastica come i suoi predecessori. Questo punto è sempre stato molto criticato dagli appassionati, non è possibile che un device di fascia altissima monti componenti in volgar plasticone (grido che sembra essere stato preso alla lettera da Apple che ha rilasciato un iPhone dorato).



Le altre specifiche trapelate per il nuovo gioiellino di casa Samsung sarebbero:

  • Display QHD (2’560 x 1’440) 2k
  • Processore: Snapdragon 800 / Exynos 64bit (dipende dal modello, se europeo o americano)
  • 3 o 4 gb di RAM (dipende dal modello, se europeo o americano)
  • Android 4.4 Kitkat
  • Fotocamera da 16 Megapixel
  • Scocca in metallo (non siamo sicuri su ciò, ma dalle dichiarazioni risulta piuttosto probabile)

Vediamo che i device mobili si avviano sulla strada della pura potenza, quali saranno le risposte di HTC e LG? Seguiteci e ne vedrete delle belle, la lotta per il miglior smartphone 2014 inizia oggi!

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc