Stai leggendo
Google Glass: Rumor preordinazioni e lenti personalizzate

Google Glass: Rumor preordinazioni e lenti personalizzate

di NicoPi2 gennaio 2014

Rochester Optical ha ufficializzato i prezzi delle lenti personalizzate per i Google Glass e ha  indirettamente rivelato il periodo di avvio delle preordinazioni degli stessi.

lenti Google Glass

Una delle più frequenti domande che girano nel web sui Google Glass, ossia sugli occhiali dotati di realtà aumentata che Google sta sviluppando, riguarda il supporto da parte di quest’ultimi, di lenti graduate; La seconda è quando potranno essere acquistati da chiunque. Per rispondere alla prima delle due domande abbiamo avuto bisogno di un piccolo aiutino da parte di Rochester Optical, che ha ufficializzato il prezzo delle lenti personalizzate per montature in vetro; una data precisa non c’è, ma dato che già il prezzo è ufficiale, a partire da 99 $, possiamo supporre i Google Glass saranno presto utilizzabili con lenti personalizzate.  La settimana scorsa la Rochester ha inviato a pochi fortunati un questionario contenente tutte le varianti possibili e immaginabili di lenti personalizzate, per capire quali sono i modelli che più allietano i consumatori.

Inoltre, per rispondere alla seconda domanda, ci è arrivata una notizia fantastica, la quale ci informa che l’apertura delle preordinazioni dei Google Glass avverrà poco dopo il CES 2014, che si concluderà il 10 Gennaio.

Anche se Google ha assicurato che sarà impiegato del vetro nella montatura dei Google Glass, ancora non si sa quali sono le vere intenzioni dell’azienda, poiché essa vuole mantenere il tutto segreto, per aumentare l’attesa di giorno in giorno. Quel che è certo, stando a tutte le informazioni trapelate nel web, e alle foto pubblicate da fonti attendibili, è che Google non deluderà i fedeli consumatori che si aspettano un paio di occhiali innovativo, elegante e tecnologico. Speriamo solamente che Google rilasci a breve  i Google Glass così che tutti coro che ne hanno la possibilità possano acquistarli e così che anche altri produttori rivali possano sfornare prodotti di tale livello.

Vi ringraziamo per la lettura dell’articolo e vi invitiamo a dirci la vostra tramite lo spazio sottostante dedicato ai commenti.

Via

Riguardo al nostro autore
NicoPi
Amministratore e co-fondatore del sito. Tecnico informatico presso una software house e studente di Ingegneria a Padova. Appassionato di grafica, fotografia, Photoshop, AfterEffect, ecc ecc