Stai leggendo
Percentuale Batteria su Android 4.4 KitKat

Percentuale Batteria su Android 4.4 KitKat

di Fabio31059 novembre 2013

percentuale batteriaPercentuale Batteria. Ecco uno dei dettagli che Google non ha ancora sistemato ufficialmente. E allora come si fa? Ci pensiamo noi a dirvi cosa fare.


Una cosa che Google non ha ancora sistemato, nemmeno con Android 4.4 KitKat è la possibilità di visualizzare la percentuale di batteria rimanente al posto, o in aggiunta, della solita icona della batteria (che, ad essere onesti, non rende molto bene l’idea di quanto sia la carica residua).

Questa caratteristica è presente in iOS e anche nelle varie personalizzazioni apportate ad Android Stock da parte delle varie aziende produttrici (ad esempio Samsung) e questo rende la mancanza di questa informazione da parte di Google quanto meno imbarazzante.

Ovviamente, utilizzando applicazioni di terze parti, la percentuale di batteria è visibile, ma spesso rimane anche il dettaglio dell’applicazione in uso all’interno della tendina delle notifiche, creando ingombro e confusione inutili.

Le custom rom hanno già risolto il problema e la maggior parte di esse (per non dire tutte) implementano già la possibilità di visualizzare la percentuale della batteria.

Purtroppo, torniamo al punto di partenza. Cioè, che su Android stock, la percentuale della batteria non è visibile.

Per fortuna ci ha pensato un utente attivo su XDA, kroegerama, che ha sviluppato un’applicazione che rende la percentuale della batteria visibile all’interno dell’icona della batteria.

La cosa migliore, è che questa applicazione non richiede i permessi di root per poter essere utilizzata anche se, senza i permessi di root, non è possibile modificare il colore della scritta della percentuale o la posizione della stessa.

Siete curiosi di provarla?

Potete scaricarla da QUI.

Una volta che avrete provato questa applicazione ci piacerebbe che ci faceste sapere cosa ne pensate e se avete riscontrato problemi (noi no).

Fateci sapere la vostra nei commenti qui sotto e ovviamente, lasciate un bel thanks all’utente che ha pensato di sviluppare un’applicazione cosi ben fatta. Siamo sicuri che ne sarà contento.


 

VIA

 

 

 

Riguardo al nostro autore
Fabio3105