Stai leggendo
Oculus Rift – Realtà Virtuale arriva per Androdid, non iOS

Oculus Rift – Realtà Virtuale arriva per Androdid, non iOS

di Fabio310530 ottobre 2013

OculusRift1_thumb

 

Oculus Rift. Se pensavate che la realtà virtuale si fosse fermata agli anni ’90 vi sbagliavate di grosso. Aveva solo bisogno di tempo e di hardware adatti


L’Oculus Rift VR è attorniato da sviluppatori e appassionati, entusiasti del lavoro svolto, ma al momento è una tecnologia legata al PC.

Secondo Brendal Ibride, CEO di Oculus VR, questa è una situazione temporanea. Presto infatti, il team, ha l’obiettivo di portare Oculus Rift su piattaforma Android.

Oculus-Rift_thumb2

 

Non sapete cosa sia Oculus Rift?

Oculus Rift è una visiera al cui interno sono presenti due schermi da 640×800 (uno per ogni occhio) che riescono a produrre una realtà virtuale in 3D. La versione finale dovrebbe avere una risoluzione di 1080p e dovrebbe avere un peso leggermente inferiore della versione di sviluppo, circa 0,83 lbs.

Il kit di sviluppo attualmente costa circa $300, ma si spera che la versione per il pubblico sia un pò più economica.

Oculus VR prevede di avere una versione di Oculus Rift pronta per Android in contemporanea alla versione lancio per PC, o qualche tempo dopo.

Ovviamente la versione di Oculus Rift per Android sarà più “portabile” rispetto alla versione per PC e sarà compatibile con i chip ARM utilizzati da smartphone a tablet.

Oculus Rift, come dicevamo, sarà disponibile per Android, ma non per iOS, anche se inizialmente si diceva il contrario.

Il motivo?

Molto semplice. Android è un sistema “aperto” e quindi lascia molte più possibilità, mentre iOS, con il suo sistema “chiuso” creerebbe troppe difficoltà per gli sviluppatori di Oculus Rift.

Oculus Rift, dovrebbe essere disponibile per il pubblico tra la metà e la fine del 2014.

Per come la vediamo noi, questa distinzione tra Android e iOS potrebbe essere limitante per Oculus VR. Il fatto di escludere la fetta di mercato di iOS, rischia di non far decollare un progetto ambizioso.

Siete curiosi come noi??

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!



VIA

Riguardo al nostro autore
Fabio3105