Stai leggendo
Whooming: scoprire numeri anomini o privati sul cellulare

Whooming: scoprire numeri anomini o privati sul cellulare

di Vittorio Tiso25 ottobre 2013

L’applicazione Whooming ci permetterà di risolvere definitivamente il problema delle chiamate in arrivo da numeri sconosciuti o privati sui nostri cellulari.

Whooming


Quante volte ci capita di ricevere chiamate da numeri sconosciuti o numeri privati sul vostro cellulare? Spesso non rispondiamo ma la curiosità e la voglia di scoprire chi rompe le “p***e”. Da oggi ci viene incontro l’app Whooming.

Le compagnie telefoniche offrono servizi a pagamento che permettono di scoprire le identità dei numeri segreti che pero costa circa 25 euro per 15 giorni di servizio.

Whooming offre questo servizio gratuitamente e funziona semplicemente deviando le chiamate verso un proprio server. All’arrivo di una chiamata da numero anonimo Whooming ci manderà un SMS col numero reale che si nascondeva nell’anonimato.

Le chiamate al giorno d’oggi viaggiano al 99% tramite flussi SS7 e l’ID del chiamante, che dovrebbe sempre essere visibile, può essere facilmente scoperto andando ad analizzare i dati relativi alla chiamata.

Quindi per utilizzarlo sarà sufficiente scaricarlo ed installarlo sui nostri device e registrarsi e procedere con alcune semplici impostazioni per ottenere le identità di tutti i numeri anonimi e privati che effettuano chiamate verso il nostro cellulare.

Tralasciando i dettagli tecnici relativi al funzionamento dei vari protocolli, Whooming ha ottenuto un enorme successo e sono più di 700.000 le chiamate filtrate ogni giorno ma nonostante ciò il problema di tale tipo di chiamate non accenna a diminuire, e che non riguarda solo l’Italia ma anche gli Stati Uniti e molte nazioni del mondo.

Il team di Whooming è finora rimasto sempre completamente anonimo, visto anche i numerosi attacchi informatici subiti dalla piattaforma probabilmente ad opera di aziende concorrenti che lavorano a pagamento.

Potete trovare tutte le informazioni sul sito ufficiale e scaricare l’app per Android seguendo il link:

google play store logo-150x150

 

 

 

 

 

Fateci sapere se la state utilizzando e come la trovate.

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.