Stai leggendo
Bill Gates: Ctrl Alt Canc è stato un errore

Bill Gates: Ctrl Alt Canc è stato un errore

di Vittorio Tiso27 settembre 2013

Co-fondatore di Microsoft, Bill Gates ha ammesso quello che gran parte degli utenti Windows pensavo da sempre: Ctrl Alt Canc è un meccanismo inutile.

ctrl alt canc


Bill Gates ha dichiarato quello che gli utenti dei sistemi operativi della serie Windows pensaso da tempo di questa strana combinazione di tasti Ctrl Alt Canc: ovvero che è una procedura inutile.

Parlando in un’ampia intervista ad Harvard durante lo scorso weekend, Gates ha dichiarato che la funzione della combinazione di tasti in questione, che consente agli utenti di accedere alla schermata di Windows e al relativo task manager, è stata concepita e progettata da un designer delle tastiere IBM in modo da impedire di aprire tali funzioni utilizzando solo un tasto (minuto 16:45 del video a fondo articolo).

Bill ha dichiarato:

“Avremmo potuto avere un solo pulsante, ma il ragazzo adetto al design delle tastiere IBM non ha voluto progettare il nostro pulsante unico”

“Allora abbiamo programmato a basso livello la combinazione di tasti, è stato un errore

Lo stesso Gates ammette quindi che la combinazione dei tre tasti Control + Alt + Canc sia stato un grave errore sostenendo che il tasto singolo sarebbe stato di fatto migliore. Questa è la prima volta che Gates ammette che la funzione così progettata non è stata pensata nel migliore dei modi.

La funzione ideata e creata dal designer IBM, David Bradley, era pensata come un modo per dare agli utenti la possibilità di riavviare il proprio PC.

In un’intervista rilasciata a CNET, Bradley ha dichiarato che non capiva perché Microsoft  avesse deciso di usare quella combinazione per il login, probabilmente “credo per loro avesse un senso”.

 

Via

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.