Stai leggendo
Xperia Z Ultra: caratteristiche e disponibilità del nuovo phablet Sony

Xperia Z Ultra: caratteristiche e disponibilità del nuovo phablet Sony

di Vittorio Tiso27 giugno 2013

Xperia Z Ultra

 

Sony Xperia Z Ultra: finalmente siamo in grado di darvi tutte le informazioni sulle caratteristiche e sulla disponibilità del nuovo supersize di casa Sony.

Xperia Z Ultra è il nuovo phatblet prodotto da Sony e finalmente ha anche un nome ufficiale dopo i provvisori Togari e Xperia ZU, ed è stato presentato ufficialmente al Mobile Asia Expo 2013 di Shanghai.

Tutti i rumor che abbiamo letti nei mesi precedenti si sono rivelati veritieri. Il display è un LCD Fulld HD da ben 6,4 pollici con tecnologia Triluminous di Sony, che promette di migliorare la gamma di colori per immagini più vivide, insieme alla X-Reality Engine, che consente una maggiore nitidezza nei video.

Lo smartphone potrà essere utilizzato con qualsiasi comune matita di grafite, penna del metallo, o pennino capacitivo.

Lo schermo da due milioni di pixel è mosso da un processore Qualcomm Snapdragon 800, affiancato da una GPU Adreno 330, il tutto con 2 Gb di RAM e 16 Gb di memoria interna espandibile con micro sd.

La batteria è da 3.000 mAh, una durata non mostruosa limitata dalle dimensioni davvero sottili dello smartphone con uno spessore di soli 6,5 millimetri ed un peso di 212 grammi.

Il Sony Xperia Z Ultra è dotato di una fotocamera posteriore da 8 megapixel dotata di un sensore Exmor RS, in grado di girare video HDR, e una fotocamera frontale da 2 MP.

Il design rispetta le classiche linee della gamma Xperia con una struttura in metallo e con gli ormai classici bordi squadrati.

Xperia Z Ultra è inoltre impermeabile e resistente alla polvere, dotato dei certificati IP55 e IP58

Sarà realizzato in 3 diversi colori: bianco, nero e viola.

Sarà dotato di una connessione LTE e monterà Android 4.2 con piccole personalizzazioni aggiunte da Sony.

Sony non ha ufficializzato il prezzo del nuovo Xperia Z Ultra ma ha confermato che sarà disponibile nel terzo trimestre dell’anno.

 

Via

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.