Stai leggendo
LG lancerà uno smartphone con solo comandi vocali | Rumor

LG lancerà uno smartphone con solo comandi vocali | Rumor

di Vittorio Tiso19 giugno 2013

LG lancerà uno smartphone con solo comandi vocali nel 2014 secondo recenti rumor apparsi sulla rete.

 comandi vocali

 


Nuovi rumor parlando di un nuovo smartphone LG che sarà basato solamente sui comandi vocali e che sarà rilasciato nel mercato nel 2014.

Un nuovo rapporto dice che il prossimo anno LG lancerà uno smartphone che sarà disponibile con supporto per sempre-su comandi vocali.

GottaBeMobile ha parlato con tre diverse fonti vicine a questo rumor e hanno rivelato che la funzione di comandi vocali sempre attiva (always-on) permetterebbe agli utenti di controllare interamente il proprio dispositivo mediante ordini vocali simili a quelli di Siri e Google Now ma che permettano anche di spostarsi e di navigare all’interno del sistema operativo:

Per esempio, gli utenti possono pronunciare un comando vocale per dire a Google Maps di spostarsi e cambiare visualizzazione. Gli utenti possono anche dire a Google Maps di aumentare o ridurre lo zoom. Questo è diverso dalle soluzioni vocali esistenti, che si basano principalmente su comandi per la ricerca, per il lancio di applicazioni e sulla dettatura. La navigazione vocale nel sistema operativo Android  sarà una nuova esperienza per tutti gli utenti.

La funzione non è confermata da LG, infatti stiamo parlando dei primi rumor, ma sarebbe interessante avere più notizie sul suo funzionamento soprattutto riguardo alla navigazione all’interno del sistema e alla gestione delle varie applicazioni. Sicuramente al momento è difficile immaginare l’intera gestione di un qualsiasi dispositivo senza nessuna interazione fisica con esso, sia essa un click o un tap.

L’unica cosa di cui siamo sicuri è che i comandi vocali diventeranno sempre più comuni e facilmente utilizzabili in tutte le circostanze nel prossimo futuro ma per il momento un utilizzo globale senza interazioni fisiche ci lascia perplessi. Stiamo a vedere cosa ci proporranno LG, Apple, Google, Samsung e gli altri colossi del settore.

 

Via

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.