Stai leggendo
Sundar Pinchai lascia tutti con l’amaro in bocca

Sundar Pinchai lascia tutti con l’amaro in bocca

di Vittorio Tiso13 maggio 2013

Sundar Pinchai l’attuale capo della divisione android afferma che al prossimo Google I/O che si terrà tra pochi giorni non sarà presentato nessun nuovo dispositivo made in google e nessuna nuova versione di


android,afferma invece che l’azienda focalizzerà i suoi sforzi a beneficio degli sviluppatori affinché essi possano programmare applicazioni migliori.

Queste le sue parole

“Il Google I/O sarà diverso. Non è ancora giunto il tempo in cui abbiamo molte cose da lanciare come nuovi prodotti o un nuovo sistema operativo. Per entrambi i sistemi operativi, sia Android che Chrome, vogliamo focalizzare questo I/O su tutta quella serie di nuove cose che stiamo facendo per gli sviluppatori, affinché essi possano scrivere [=programmare] cose migliori. Mostreremo come i servizi di Google stanno facendo cose fantastiche su entrambe queste due piattaforme.”

Quindi chi di voi come il sottoscritto aspettava la presentazione di un nexus 4 da 32GB LTE con android 4.3 Jelly Bean rimarrà a bocca asciutta e accontentarsi della versione bianca se sarà messa in commercio.

Però c’è da dire che incentivando gli sviluppatori tutti noi ne gioveremo,avremo sempre più applicazioni ottimizzate e un maggior numero di sviluppatori programmerà anche sul sistema del robbottino.

In fin dei conti il nexus 4 è uno dei migliori dispositivi presenti sul mercato (se non il migliore) e android Jelly Bean è una favola. Non ci resta che attendere.

Stay tuned…

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.