Stai leggendo
Anche gli iPhone 5 italiani presentano difetti: graffi e ammaccature!

Anche gli iPhone 5 italiani presentano difetti: graffi e ammaccature!

di Vittorio Tiso28 settembre 2012

L’incubo arriva anche in Italia: l’iPhone 5, soprattutto i modelli di colore nero, presentano delle strane ammaccature sin da subito. Il 70% dei dispositivi è colpito da questo difetto!


Vi abbiamo già parlato dei maggiori difetti dell’iPhone 5 che, a quanto pare, sembrano essere estetici.

In particolare il modello nero, ma non solo, si graffia facilmente e, soprattutto, presente delle ammaccature sui bordi del dispositivo. Se nel primo caso la situazione è facilmente risolvibile, infatti i segni si eliminano con un tocco di mano, le “scheggiature” presenti sui laterali sono un gravissimo difetto.

Purtroppo questo problema non riguarda solo gli smartphone americani, infatti, molti utenti italiani hanno aperto la scatola del proprio iPhone 5 nuovo di zecca e hanno visto un dispositivo che già presentava queste strane ammaccature.

Purtroppo, non si tratta solo di casi isolati, ma addirittura il 70% di iPhone (in particolare il modello scuro) presenta questo difetto! Ogni punto vendita, ovviamente, vi cambierà il dispositivo senza troppi problemi, ma molti utenti si sono ritrovati un nuovo iPhone 5 nero che comunque presenta delle ammaccature.

Non era mai capitata una cosa del genere, la versione nera sembra essere davvero “sfortunata”, ma anche la bianca risulta spesso difettata, solo che essendo chiara non mette così in mostra i segni.

Vi consigliamo di aprire la scatola nel negozio, per essere certi che il vostro modello non presenti graffi.

Informazioni su:
Anche gli iPhone 5 italiani presentano difetti: graffi e ammaccature!
Titolo
Anche gli iPhone 5 italiani presentano difetti: graffi e ammaccature!
Descrizione
L'incubo arriva anche in Italia: l'iPhone 5, soprattutto i modelli di colore nero, presentano delle strane ammaccature sin da subito. Il 70% dei dispositivi è colpito da questo difetto!

Riguardo al nostro autore
Vittorio Tiso
Il fondatore di OutOfBit. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio, lavoro nel settore finanziario presso una famosa multinazionale. Dedico il mio tempo libero a tecnologia e sport.