Stai leggendo
MacBook Air: in arrivo la versione da 15 pollici entro fine anno?

MacBook Air: in arrivo la versione da 15 pollici entro fine anno?

di Khaled Hechmi15 novembre 2011

Secondo alcune indiscrezioni l’azienda della mela avrebbe iniziato ad ordinare dei nuovi componenti per dei un portatile da 15 pollici e qualche rumors parla, addirittura, di un 17 pollici.

Fra i computer più stilosi, troviamo sicuramente quelli di casa Cupertino. Ad attirare l’attenzione degli appassionati, individuiamo soprattutto il MacBook Air. Questo computer, oltre ad avere un hardware potente, ha un design mozzafiato grazie alle sue linee moderne e soprattutto al suo corpo ultra sottile e leggero.

Il portatile è disponibile nelle versioni da 11 e 13 pollici, ma la Apple potrebbe lanciare una nuova variante. Gli utenti, infatti, hanno iniziato ad amare smodatamente questo computer, ma si lamentavano del display di dimensioni troppo ridotte. Forse questa linea di pensiero ha stimolato Cupertino nel realizzare un modello dotato di un monitor di 15 pollici.

Secondo alcune indiscrezioni, infatti, l’azienda della mela avrebbe iniziato ad ordinare dei nuovi componenti per dei un portatile da 15 pollici e qualche rumors parla, addirittura, di un 17 pollici. Le fonti non parlano esplicitamente della famiglia dei MacBook Air, difatti, potrebbero essere dei pezzi destinati a dei nuovo modelli di MacBook Pro.

Chissà, restiamo in attesa di ulteriori notizie! E speriamo che questi MacBook da 15 e 17 pollici arrivino presto sul mercato.

Informazioni su:
MacBook Air: in arrivo la versione da 15 pollici?
Titolo
MacBook Air: in arrivo la versione da 15 pollici?
Descrizione
Secondo alcune indiscrezioni l’azienda della mela avrebbe iniziato ad ordinare dei nuovi componenti per dei un portatile da 15 pollici e qualche rumors parla, addirittura, di un 17 pollici.

Riguardo al nostro autore
Khaled Hechmi
Sono un grande appassionato di tecnologia fin da piccolo: spendo il mio tempo libero tra PC, Xbox e Sport. Studente al 3° Anno di Informatica presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca, IT Consultant per una multinazionale francese.